Dona Pacem

Dona Pacem per soli, coro ed orchestra, su testo del Requiem, è stato scritto da Damiana Natali nel gennaio 2016 e verrà eseguito, in prima esecuzione assoluta, per il Concerto della nuova edizione di Passio, il 5 marzo 2016.

Esecutori l’Orchestra Sinfonica Ars Armonica, sotto la direzione della stessa D. Natali, Coro del Teatro Municipale di Piacenza e voci soliste di quattro giovani promesse della lirica internazionale: Soprano Federica Vitali, Contralto Carlotta Vichi Tenore Oreste Cosimo, Basso Daniele Cusari, Maestro del coro Corrado Casati.

Il brano utilizza l’ organico orchestrale e la tonalità iniziale, re minore, del Requiem di Mozart, ma è scritto in un tempo solo con l’accostamento di sei sezioni brevi ed intense: Requiem aeternam, Rex tremendae, Dona pacem, Kyrie, Pie Jesu Domine, Amen.

La scrittura corale è volutamente semplice ed immediata, quella orchestrale mescola il barocco e le sonorità vediane, i temi si servono di elementi melodici che fondono la musica occidentale, quella orientale e quella ebraica, con un breve richiamo allo stile Klezmer al violino solo.

La composizione è dedicata non solo ai defunti ma anche all’umanità intera, come augurio di pace, bene universale e comunione di tutti gli spiriti e i popoli.

Damiana

Damiana Natali è una persona di talento e di grande ispirazione che si è imposta in modo autorevole sulla scena musicale

I commenti sono chiusi.